A CHI RIVOLGERSI

A CHI RIVOLGERSI SE TEMI DI AVERE I SINTOMI DEL CORONAVIRUS?

I riferimenti per la valutazione dei sintomi di Coronavirus sono il tuo medico di famiglia, la guardia medica e il 118: la raccomandazione è di non spostarti da casa e di contattare uno di questi servizi per telefono.

Potete telefonare al numero 1500 del Ministero o al numero del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Ausl di Parma 0521 396436.

Il numero è attivo da lunedì a venerdì 8.30-13/14-18 e sabato 8.30-13.

La Regione Emilia-Romagna ha messo a disposizione il numero verde 800.033.033, che dal 29 febbraio è attivo 7 giorni su 7, dalle 08.30 alle 18 per avere informazioni sanitarie.

Numeri telefonici Guardia Medica
Distretto di Parma: telefono 0521 292555
Distretto di Fidenza: telefono 0524 515620
Distretto Sud-Est: telefono v0521 857454
Distretto Valli Taro e Ceno: telefono 0525 970353


IN CASO DI UN MALATO CHE È ANDATO IN PRONTO SOCCORSO A CHI RIVOLGERSI?

Se non ricevi informazioni in modo diretto dal Pronto soccorso o dal reparto, puoi contattare l’Ufficio Relazioni con il Pubblico al numero 0521 703174 tutti i giorni – sabato e domenica compresi -dalle 8 alle 20.00.

I professionisti dell’Urp cercano il tuo caro e si mettono in contatto con il medico e ti daranno informazioni.
Questi professionisti sono anche in grado di dirti dove si trova il tuo caro.

In caso di urgenza è attivo 24 ore su 24 anche il servizio telefonico del centralino dell’Ospedale ai numeri 0521 702111 – 0521 703111.
Quando chiami, ricorda di preparare il tuo numero di telefono per essere ricontattato.

E’ possibile che in un primo momento possano dirti solo dove si trova il tuo famigliare e a che punto del percorso si trova.
Successivamente, il medico ti contatterà per fornirti alcune informazioni cliniche sulle sue condizioni di salute.

In nessun caso devi recarti in pronto soccorso: la regola, anche in questo momento così complesso e difficile, è stare a casa.