COSA FARE IN CASO DI UNA PERSONA DECEDUTA

Uno dei capitoli più dolorosi dei provvedimenti che il governo ha cercato di porre in essere per poter arginare efficacemente i contagi da COVID-19 è quello dei funerali, sostanzialmente “proibiti” per decreto.

Le regole che sono state introdotte in Italia sono infatti molto stringenti. Il decreto stabilisce che al cimitero si possa celebrare solo un breve rito della sepoltura, come previsto dal rituale per le esequie, ma senza celebrazione della messa o rito religioso. Durante questo rito, i presenti dovranno rispettare la distanza di almeno un metro l’uno dall’altro, come imposto dalla normativa.

Nessuna possibilità di corteo funebre a piedi, sia dalla casa che verso il cimitero per i casi di decesso per coronavirus COVID-19. Per le persone che volessero ricordare il proprio caro con una messa esequiale, o altro rito religioso non è possibile farlo in questo momento.


SE LA PERSONA È DECEDUTA IN OSPEDALE POSITIVO AL CORONAVIRUS, COME BISOGNA FARE?

Devi contattare il servizio di pompe funebri che si metterà in contatto con l’ospedale e ti aiuterà in questo momento difficile e doloroso in cui purtroppo sarai costretto ancora a seguire l’indicazione di rimanere a casa. In nessun caso, la cremazione è imposta.

Qui trovi l’elenco delle imprese di onoranze funebri operanti a Parma e provincia.

In questa pagina trovi anche i contatti della camera ardente del ospedale di Parma che in questi giorni mette a disposizione anche un numero di cellulare 334.5638730

Se hai bisogno di metterti in contatto con la tua comunità di appartenenza oppure con il tuo ministro di culto contattaci al tel. 376.0135353 email: oltreemergenza@gmail.com


COSA FARE SE LA PERSONA È DECEDUTA IN CASA?

In caso di “sospetto di morte” il familiare, valutata la situazione, chiama il 118 o il Medico di Medicina Generale o la guardia medica.
Distretto di Parma: telefono 0521 292555
Distretto di Fidenza: telefono 0524 515620
Distretto Sud-Est: telefono 0521 857454
Distretto Valli Taro e Ceno: telefono 0525 970353


COME FARE PER AVERE GLI EFFETTI PERSONALI DI UNA PERSONA CARA DECEDUTA PER COVID-19 IN OSPEDALE?

Un gruppo di professionisti si sta occupando di organizzare la consegna degli effetti personali dei malati deceduti in ospedale: sarai contattato personalmente per fissare un appuntamento che si terrà al padiglione Rasori. Lì ti saranno consegnati gli effetti personali del tuo congiunto, che nel frattempo sono custoditi in un ambiente protetto e sicuro.


IL CERTIFICATO DI MORTE DOVE SI PUÒ RICHIEDERE?

Il certificato di morte deve essere richiesto al Comune di Parma. Tel 0521 4 0521 e-mail; 052140521@comune.parma.it, urp@comune.parma.it fax 0521 405214, oppure al proprio Comune di residenza, in caso di morte nel proprio Comune. In tutti i casi ci si può rivolgere all’ufficio anagrafe del proprio Comune.


COSA FARE SE SI HA BISOGNO DI CONFORTO SPIRITUALE?

Se hai bisogno di metterti in contatto con il tuo ministro di culto per un conforto spirituale contattaci al tel. 376.0135353 email: oltreemergenza@gmail.com e noi ti metteremmo in contatto.